Skip to content Skip to footer

Miradouros di Lisbona: il modo migliore di girare la città

Lisbona è conosciuta come la città dei sette colli, anche se nessuno sa veramente quali siano. Inizi a contarli e poi, anche la maggior parte dei lisbonesi, arrivati al quarto ci si perde. Oggi condividiamo con voi i migliori luoghi turistici con viste mozzafiato sulla cittài “Miradouros”, ognuno nel cuore di un quartiere tipico di Lisbona.

1. Miradouro do Torel (Collina di Sant’Ana) 

Una visita turistica all’interno di questo giardino, una fattoria del XVIII secolo. Da lì puoi vedere l’Augusta Street Arch, così come la Piazza del Rossio e l’Ascensore di Santa Justa, costruito da Raul Mésnier, apprendista di Gustave Eiffel.

2. Miradouro de Santa Catarina (Collina di Santa Catarina)

Conosciuto anche come Adamastor (a causa della statua), un personaggio mitologico creato dal poeta portoghese Luís de Camões nel suo poema epico Os Lusíadas, come simbolo delle forze della natura, dove i navigatori portoghesi hanno dovuto scontrarsi durante i loro viaggi.

3. Castello di San Giorgio (collina di São Jorge)

Guarda la città dalla terrazza e dalle merlature del Castello di Lisbona, una delle migliori viste panoramiche della città. Era la residenza delle famiglie reali moresche fino al 1147 quando poi fu conquistata da Afonso Henriques, primo re del Portogallo.

4. Terraços do Carmo (Collina di Chagas)

Vai in uno dei rooftop più cool della città: Topo Chiado. Situato in uno dei punti più alti di questa collina, è possibile sorseggiare un cocktail mentre si guarda il tramonto sul fiume. Quel lato della collina è stato ristrutturato nel 2015, dando una nuova prospettiva su Lisbona.

5. Miradouro de São Pedro de Alcântara (São Roque Hill)

Vicino a Bairro Alto, in una delle scene notturne più vivaci di Lisbona, c’è questa ampia terrazza sul lato opposto del primo miradouro, Miradouro do Torel, da cui si gode una vista sulla città e su una delle sue arterie, Avenida da Liberdade .

6. Miradouro de Santa Luzia (collina di São Vicente)

Una romantica terrazza con vista sulle sue case, chiese e sul fiume Tago. Sulla parete esterna della chiesa, si trovano due pannelli di piastrelle con la piazza Comercio prima del terremoto (nel 1755) e un’altra con i cristiani che attaccano il castello di San Giorgio nel 1147.

7. Miradouro da Graça (St. Andres Hill)

Puoi raggiungerlo camminando attraverso il Jardim da Cerca da Graça, un giardino sopra la collina con un ingresso nel quartiere arabo di Mouraria, e con un’uscita proprio nel cuore del quartiere di Graça, o prendendo il famoso tram giallo “numero 28!”

Vivi Lisbona come un vero local attraverso questi luoghi turistici e conserva questi ricordi come immagini meravigliose!

Non dimenticare di usare l’hashtag – #toratoratravel – per mostrarci le migliori foto che hai scattato e per essere presente sul nostro sito web.

Mostraci Lisbona attraverso il tuo obiettivo!

I NOSTRI SOCIAL
Instagram
Facebook
COPYRIGHT

Toratora S.R.L. – 14901221003