Skip to content Skip to footer

Budapest: dove vivere la magia del Natale nella capitale ungherese

Budapest è meravigliosa in ogni periodo dell’anno, ma d’inverno ha un fascino che la rende speciale, in particolare durante le feste di Natale.

Camminando per le strade, addobbate da luci sfavillanti, potrai sentire l’odore della cannella e del vin brulé. Lo ammettiamo, farà freddo, ma fidati: varrà la pena uscire dalla tua calda e accogliente camera d’albergo per esplorare la città.

In questo articolo, ti daremo dei consigli su cosa fare per respirare a pieni polmoni lo spirito natalizio che la capitale ungherese emana.

I mercatini di Natale

I mercatini di Natale di Budapest sono tra quelli che noi preferiamo in Europa. Ce ne sono vari, ma i due principali si trovano a piazza Vörösmarty e di fronte alla Basilica di Santo Stefano, entrambi nel centro della città, abbastanza vicini l’uno all’altro. 

A differenza della maggior parte dei mercatini natalizi europei, che iniziano a fine novembre, la fiera di Natale di Vörösmarty apre verso metà mese. Ciò significa che potrai godere dell’atmosfera natalizia di Budapest anche se il tuo viaggio non sarà a dicembre!

Per la gioia dei più piccini sarà presente Babbo Natale e, per quella dei più grandi, litri e litri di Forralt Bor, il vino caldo tipico di Budapest.
A Vörösmarty potrai acquistare oggetti artigianali natalizi e souvenir di altissima qualità, perché ogni anno le bancarelle vengono accuratamente selezionate da una giuria.

Il mercatino di fronte alla Basilica di Budapest, che apre a fine novembre, invece, vanta sicuramente la location più spettacolare. Si tratta, infatti, di uno degli spot più fotografati d’Europa durante le feste natalizie.

Inoltre, ogni sera, la basilica viene illuminata da uno scenografico gioco di luci. Anche in questo caso, sia grandi che piccini avranno un bel da fare: oltre ad essere presente una pista di pattinaggio sul ghiaccio di 200 mq, vengono organizzati numerosi eventi e manifestazioni culturali.

Budapest: il negozio perfetto per gli amanti del Natale

Se capiti a Budapest durante le feste, non puoi non vedere Philanthia, un negozio che farebbe amare il Natale anche al Grinch.

Questo negozio, conosciuto anche per la particolarità dei suoi arredi, durante l’anno è un comune negozio di fiori. Durante le feste, invece, si trasforma in un vero e proprio regno del Natale.

Troverai palline da attaccare all’albero, Babbo Natale di ogni forma e dimensione, stelle, palle di vetro con la neve, tazze, renne, ghirlande, pupazzi. Ti è venuto in mente un altro addobbo che non è stato menzionato e che vorresti acquistare? Stai tranquillo, sicuramente qui lo troverai.

Fai un giro sui tram natalizi

Immagina di essere a Budapest e di dover prendere il tram. Sei appena arrivato alla fermata, ma fa freddo, quindi preghi di non dover aspettare troppo. Ed effettivamente non aspetti, perché sei in Ungheria e non in Italia, e il tram arriva dopo un paio di minuti, addobbato da più di trentamila lucine natalizie.

Ecco una tipica scena che potrebbe avvenire se decidessi di recarti nella capitale ungherese a Dicembre. Infatti, a Budapest, il Natale viene preso davvero sul serio e alcune linee dei tram vengono adornate con migliaia di lampadine.

Per vivere a pieno l’esperienza, ti consigliamo di fare un giro sul tram 2, che passa lungo le sponde del Danubio ed è considerato uno dei tragitti più belli e suggestivi del mondo intero.

Ok, dopo questo articolo ci sentiamo un po’ come i supermercati che già espongono i panettoni, ma è venuta anche a te un’improvvisa voglia di canticchiare Jingle Bells? A Budapest, magari?

I NOSTRI SOCIAL
Instagram
Facebook
COPYRIGHT

Toratora S.R.L. – 14901221003